Show simple item record

dc.date.accessioned2021-02-08T14:04:36Z
dc.date.available2021-02-08T14:04:36Z
dc.date.issued1912
dc.identifier.urihttps://unire.unige.it/handle/123456789/3336
dc.descriptionParte di una consistente serie di disegni riguardanti pontoni, barche da lavoro e trasporto materiali, chiatte in legno e in ferro prevalentemente impiegate nella Regia Marina, databili attorno a fine ‘800/primo quarto XX secolo. Sono mezzi, alcuni semoventi, destinati a diversi utilizzi in ambito portuale, da quelli per il rifornimento di acqua e combustibile liquido (naftetine) alle navi, precursori delle attuali “bettoline”, barche per trasporto viveri, carbone, munizioni. Su alcuni disegni sono rappresentati pontoni con gru e bighi di ferro di portata fino a 70 tonnellate e mezzi per la rimozione ed il trasporto di materiali e per il dragaggio di fondali atti ad ospitare navi di maggiori dimensioni. Alcuni pontoni sono dotati di attrezzature per salpamento o rimozione di corpi morti e ancore, probabilmente dovuta al fatto che i salpancore delle navi erano ancora di limitata potenza. Pochi disegni riportano date, luogo di riferimento, firme. Tra le tavole catalogate vi è il disegno di una barca cisterna per acquata, che riporta la data più antica tra quelle registrate nella raccolta (27 agosto 1877). Una raccolta così consistente di disegni di pontoni e barconi portuali può essere legata alla presentazione di una memoria su questa tipologia di unità da parte di Angelo Scribanti in occasione della seconda riunione annuale degli ingegneri navali tenuta a La Spezia il nei giorni 21-23 dicembre 1912.it_IT
dc.language.isoitit_IT
dc.subjectPontoni, chiatte, bettoline, pontoni a biga, dragafondoit_IT
dc.titleTipologie particolari di pontoniit_IT
dc.typePlan or blueprintit_IT


Files in this item

Thumbnail
Thumbnail
Thumbnail
Thumbnail

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record